martedì 5 febbraio 2008

Very Special Girls

La bellezza del web consiste nell'incredibile potenziale che esprime, permettendo scambio d'informazione, condivisione di passioni e, di conseguenza, nascita di nuove amicizie.
E' il caso della community di AppenninoBianco.it, noto portale dedicato al mondo della neve in Appennino.

Faccio parte di questa community dal 2002, anno in cui ho cominciato a prender gusto dall'arte di praticare snowboard (e di batter culate; molte, in quel periodo!). Erano gli anni della New Economy, della svolta del web, ma anche dei timori di poter avere a che fare, sul web, con persone maleintenzionate, (soprattutto per le ragazze)... il che impose molta prudenza nell'organizzare il primo raduno fra i fiorentini del forum.

E infatti, al primo raduno, nel 2003, eravamo in 4!

Ne è passato di tempo... e questo curioso mix di passione per la neve e vita sul web è diventato un potente elisir di felicità, a cui devo l'amicizia con persone fantastiche, che altrimenti non avrei mai scovato!

Il mio tesoro... la fantastica Francy, per esempio, adesso alle prese con la piccola Giulia, ancora ignara del fatto che fra pochi anni avrà pure lei una sua tavolina sotto i piedi!

O l'incredibile Clem (detta pure GneGneGne), snowboarder da manuale, esemplare per costanza, tenacia e forza di volontà!

Senza contare tutte le girls della grande famiglia AppenninoRiders, che conta delle gran socie
- L'adorabile Ninpha del lago, che insieme alla Luly è la perfetta compagna per lo storico aperitivo al femminile del sabato pomeriggio
- La Maestrina, stampatrice di adesivi a cottimo
- La Ginet, sempre frizzante e attiva
- Le favolose sorelle di Vidiciatico Cencina e Caramella, mai senza il sorriso
- La super-mamma Mony, anche lei in pausa-web per seguire la piccola Alessia
- E che dire della grande Mari, esempio di spirito per tutte quante!
- Sledgina, che aggredisce il park senza paura
- La lupetta di mare BabyBlu
- Le impavide Thyffany, Ganassina e Cica
- La Carlotta e la Ge, sempre a cercar di star dietro a quei tarantolati dei loro boys
- La Paolina, ultima arrivata, ma con una memorabile entrata trionfale
- La very-local Ilenia Cavallini, che non manca mai ad un contest


insomma... la créme de la créme delle Snow-VAG; dove Vag sta, naturalmente, per VeryActiveGirls! Grandi ragazze!!!

2 commenti:

clem ha detto...

Ma come si fa a non adorare una ragazza così!!! Magari la potrei noleggiare, una VeryActiveGirl così... sempre originale, sempre carina, e soprattutto sa sempre cosa scrivere... Ma come si fa?
E quindi nelle Snow-VAG dobbiamo spendere 2 paroline anche sulla nostra SuperDEB.. è un diesel, quando è fredda ci mette un po' per partire, ma poi quando si "gasa" non la ferma più nessuno! e non parliamo delle giornate in FRESCA! una forza della natura!
Personalmente io senza di lei sono persa!!!

debora manetti ha detto...

Tesssoro, grazie del tuo intervento (sapendo quanto scrivi poco volentieri lo apprezzo il doppio!)... ma vediamo in Canada di dare TUTTO su quella neve fresca, ok!??

Sei tutte noi! Fai vedere ai Canadesi chi sono le Vag del Cimone!!! ;)
Un bacio e buon viaggio!!!